55 anni, Avvocato Cassazionista.

Presidente della Associazione Forense Isola d’Elba, Vice Presidente della Fondazione Isola d’Elba.

Sposato, con due figlie.



Vivo a Portoferraio dal 1990, da quando ho iniziato a svolgere la libera professione.

Mi sono occupato di diversi temi di interesse generale, tra i quali il mantenimento della Sezione distaccata del Tribunale di Portoferraio, nonché di tutte le attività svolte in materia ambientale e sociale dalla Fondazione Isola d’Elba Onlus.

Fra le tante iniziative:

1)  a tutela dell’ambiente è stato attuato il progetto “Giganti verdi”. Nel 2016 la commissione ambiente della Fondazione presieduta da Carlo Gasparri ha censito gli alberi monumentali dell’Isola d’Elba, pubblicandone i risultati;

2)  abbiamo collaborato alla realizzazione, in materia ambientale, del progetto “10.000 mani per l’Elba”, volto alla rimozione di rifiuti abbandonati, promosso dalla Prefettura di Livorno – Ufficio Staccato dell’Elba;

3) a sostegno del completo inserimento sociale dei portatori di handicap, tramite l’attività sportiva in mare, si è contribuito a realizzare il progetto “Marelba”;

4) con il progetto “Maurizio Ermacora”, sostenuto da donazioni private, è stata finanziata la realizzazione di una piattaforma elevatrice nel Comune “al tempo” di Rio nell’Elba in favore di un minore portatore di handicap.

Ho ritenuto necessario impegnarmi in prima persona, per riportare Portoferraio al ruolo politico, sociale ed economico che gli compete, anche in virtù della gloriosa tradizione storica ed amministrativa della città, oggi in grave difficoltà economico – sociale.

Tale compito necessita di serietà amministrativa e specifiche competenze, scevre da qualsiasi forma di condizionamento.

Please follow and like us:
error0